ARCI COMO WebTV/ Palinsesto 20 novembre/ Christian Zocca/ Kudzanai Chiurai

Kudzanai Chiurai, nato nel 1981 ad Harare, è un artista e attivista dello Zimbabwe. Il suo repertorio d’arte combina l’uso di media misti che coinvolgono l’uso di dipinti, disegni, video e fotografie per affrontare questioni sociali, politiche e culturali nello Zimbabwe.

Ha trascorso la maggior parte dei suoi ultimi anni in Sud Africa dove è diventato il primo studente nero a laurearsi con una laurea in Belle Arti presso l’ Università di Pretoria. Kudzanai è considerato parte della generazione “nati liberi” da quando è nato un anno dopo l’indipendenza dello Zimbabwe. Ha iniziato la sua carriera dipingendo paesaggi e ritratti fino a quando ha lasciato il suo paese, lo Zimbabwe, per il Sud Africa, dove ha sviluppato l’interesse per l’uso dell’arte come forma di attivismo. Nel 2004, Chiurai è andato in esilio autoimposto dopo aver ricevuto minacce di arresto in seguito alla sua mostra di Rau Rau e la battaglia dello Zimbabwe, due opere d’arte controverse che raffiguravano Robert Mugabe, ex primo ministro, come una figura demoniaca durante la costruzione del 2008 Elezioni generali dello Zimbabwe. Nel 2012, il suo cortometraggio Iyeza è stato proiettato durante il Sundance Film Festival del 2013. Kudzanai è stato un vincitore del premio d’arte Fnb in ​​Sud Africa. Kudzanai usa la mascolinità e il potere come stile e struttura nella maggior parte delle sue opere d’arte per rappresentare l’ambiguità politica in Sud Africa. L’idea di mascolinità e potere è dimostrata anche in una delle sue mostre collettive dal titolo “The Black President”, “The Minister of Enterprise” e “Dying to be men”. Kudzanai usa l’arte per rappresentare i suoi dintorni come i negozi urbani a Johannesburg e il fatto che si concentri sulla città del Sud Africa nella maggior parte delle sue opere d’arte. Kudzanai ha creato un gruppo di poster chiamato “Risoluzione dei conflitti” che mostrano i temi della controversia e della violenza, insieme ai modi in cui le persone risolvono queste controversie. Ha usato la fotografia e la stampa digitale per creare questi poster intitolati “Risoluzione dei conflitti” che parla delle questioni sociali e politiche in Sud Africa. Uno delle video-opere di Kudzanai è esposto sui muri al Museo Zukerman di in cui il video affronta il divario tra le visioni occidentali dell’Africa e le realtà del continente africano. L’idea di globalizzazione è incorporata anche nelle sue opere d’arte.

In Studio : with Kudzanai Chiurai, 29 novembre 2017, di Between 10and5. Intervista fatta a Kudzanai Chiurai, nel suo studio.

Kudzanai Chiurai (Zimbabwe), one of 21 artists nominated for the Future Generation Art Prize 2014, 18 novembre 2014, di PinchukArtCentre. Kudzanai Chiurai, parla di una sua opera durante un’intervista fatta dopo la sua nomina per Future Generation Art.

Excerpt from Kudzanai Chiurai work at Zeitz Mocaa museum, 25 febbraio 2018, di bearet. opera fatta da Kudzanai Chiurai filmata ad una mostra al museo Zeitz Mocaa di Città del Capo.

The Black President, 2009.

Kudzanai Chiurai, ‘The Black President’, 2009, Maison Particulière

The Minister of Enterprise, 2009.

Kudzanai Chiurai, ‘The Minister of Enterprise’, 2009, Maison Particulière

Rau Rau, 2004.

Iyeza

Moyo II, 2018.

Kudzanai Chiurai | Marta Moriarty

Arci Como WebTV continua domani. [Dario Onofrio, ecoinformazioni]

Per proporre i vostri contenuti:

ecoinformazionicomo@gmail.com

+39 3409867778

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è lasciaraddoppia_arci.jpg

FAI IN MODO CHE SI POSSA PARLARE DI POLITICA E CULTURA ANCHE A FINE EMERGENZA: DONA ORA PER I CICOLI IN DIFFICOLTÀ.

La programmazione completa di Arci Como WebTV.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.